Dopo tutti questi anni, Ms. Jackson dalla canzone degli Outkast rivela finalmente cosa ne pensa

Questa storia tratterà due cose: una vi farà sorridere e l’altra vi farà piangere. Ms. Jackson ha finalmente risposto alla canzone degli Outkast su di lei. Ma iniziamo con le brutte notizie. Scrivendo questo articolo, ci siamo accorti che “Ms. Jackson” è uscita nel 2000. È sedici anni fa. Quasi diciassette. QUANTO VECCHI VI SENTITE? PERCHÉ NOI CI SENTIAMO VECCHI. Ora che la cattiva notizia è allontanata, si scopre che Ms. Jackson non era per niente arrabbiata per la canzone, come sono molte persone sulle quali viene fatta pubblicamente dell’arte.

In un’intervista con Rap Radar della scorsa settimana, Erykah Badu (cioè la figlia di Ms. Jackson, madre del figlio di Andre 3000 e soggetto della canzone) ci ha finalmente detto ciò che non sapevamo di dover sapere finché non l’abbiamo saputo.

“Come si sentiva mia madre? Si è comprata una targa con su scritto ‘Ms. Jackson’. Aveva la tazza, aveva la penna, aveva la fascia per capelli, tutto. L’ha amata.”

Erykah invece non era proprio positiva a riguardo, ma apprezziamo la sua prospettiva matura verso qualcosa che poteva essere difficile da ascoltare, specialmente con la canzone che diventava famosa.

“Ha colpito una specie di punto debole. Non volevo ascoltarla, soprattutto quando ho sentito il verso di Big Boi. Quando ho sentito il verso di Andre mi sono sentita molto bene perchè il suo verso era davvero, davvero motivante. Diceva solo come si sentiva ed erano le sue sincere sensazioni. E l’ho sempre rispettato e ho ascoltato e apprezzato quello che lui provava.”

Guardate qui sotto il video della canzone!

Ahhhh, anni 2000, ci mancate così tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *